L’integrazione dei ragazzi stranieri a scuola: dalla multiculturalità all'interculturalità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 immigrati si trovano ad affrontare condizioni difficili di vita che spesso li porta ad un profondo senso di disperazione. Tante sono le difficoltà che essi devono affrontare, dalle discriminazioni quotidiane (D’Alessandro, Sciarra, 2005), esplicitate con frasi del tipo: “perché non sei rimasto a casa tua?”, “sei venuto a rubare il lavoro degli italiani?”, alle difficili condizioni di lavoro spesso precarie e mal pagate, fino all’impossibilità di accedere ai concorsi pubblici, alla vita politica, ecc. Ma la peggiore miseria è quella della solitudine, quel senso di estraneità che può nella migliore delle ipotesi trasformarsi in malinconia. Lo spaesamento, la debole progettualità, la disaffezione per la politica, la scarsa partecipazione sociale, l’enfasi sui consumi come mezzo di espressione della propria identità sono tutti elementi che contribuiscono alla formazione del sentimento della solitudine (Cologna, Mazzetti, Bassetti, 2004). Si può innescare così un processo di estraniazione (Brunori, Tombolini, 2001) che può fare dell’immigrato un “non essere”, sospeso tra due mondi (Diasio, 1995). Questo aumenta una fragilità identitaria che può sfociare in psicopatologia. Un sentimento che caratterizza in toni più o meno forti tutta la popolazione migrante è la nostalgia, un sentimento che ha un gradiente troppo elevato, può essere sintomo e causa del fallimento nell’impresa d’integrazione. L’inserimento di una persona, in un paese diverso da quello di origine, può essere agevolato o inasprito sia dalla flessibilità o dalla rigidità del paese ospitante, che dalla propria realtà interiore. La questione fondamentale è la riuscita del progetto migratorio (Brunori, Tombolini 2001): pur tra precarietà economiche, difficoltà e incertezze, se si riesce ad

Anteprima della Tesi di Nicoleta Tudor

Anteprima della tesi: L’integrazione dei ragazzi stranieri a scuola: dalla multiculturalità all'interculturalità, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Nicoleta Tudor Contatta »

Composta da 129 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 23359 click dal 22/01/2007.

 

Consultata integralmente 43 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.