Il contratto di Franchising

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 data la sua estrema “malleabilità” e flessibilità. Segue poi un’analisi del franchising nei vari paesi quali: Stati Uniti (suo paese d’origine) e parte dell’Europa (Francia, Spagna, Germania, Belgio Inghilterra ed Italia), ed uno studio dei contenuti tipici del contratto. Il terzo capitolo esamina il contratto di franchising nel mercato internazionale e la disciplina comunitaria. Viene qui esaminato il caso Pronuptia de Paris, la cui filosofia porterà in seguito all’entrata in vigore del primo Regolamento CEE n. 4087/88, sostituito poi dal nuovo Regolamento CE n. 2990/90. L’ultimo capitolo è dedicato allo studio del franchising in Italia. Dopo una lunga attesa il settore del franchising Italiano vede finalmente approvata, il 21 aprile 2004, la legge (che entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sulla gazzetta ufficiale) che regolamenta l’affiliazione commerciale.

Anteprima della Tesi di Luigi Antonio Piscitelli

Anteprima della tesi: Il contratto di Franchising, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Luigi Antonio Piscitelli Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12046 click dal 22/01/2007.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.