Il Contratto di Lavoro Intermittente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 Lisbona, il cui primo obiettivo è di portare il tasso medio di occupazione al 70% entro il 2010. Le nuove norme dovranno attrarre nel mercato del lavoro regolare tutti i lavoratori ed in special modo i lavoratori del Mezzogiorno, in cui il lavoro sommerso è diffusissimo, e soprattutto tra i giovani, le donne e gli anziani. Certo, in vari punti della riforma ci sono aspetti criticabili, ma bisogna ricordare che il provvedimento è solo parziale, perché rappresenta un primo tentativo di riforma del mercato del lavoro che si inserisce in un movimento di riforma più ampio; nel complesso si tratta, quindi, di un percorso molto ambizioso che dovrà mostrarsi all’altezza delle sfide che il nuovo scenario presenta. Oltre agli aspetti specifici che sarebbe necessario vedere, quella che allo stato attuale sembra essere la carenza più forte del progetto è la mancanza di un maggiore collegamento tra l’aumento consistente della flessibilità e la predisposizione di

Anteprima della Tesi di Marcello Di Sangro

Anteprima della tesi: Il Contratto di Lavoro Intermittente, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Marcello Di Sangro Contatta »

Composta da 126 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3798 click dal 22/01/2007.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.