Il ruolo dell'usabilità nella progettazione dei servizi di e-government

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 come quello continentale, laddove il processo di unificazione in at- to va via via compiendosi, la componente dei dati, delle informa- zioni è diventata indispensabile per un efficace funzionamento del mercato unico e per l’agevolazione della libera circolazione di ser- vizi e di individui. I primi provvedimenti riguardo allo sviluppo della Società dell’Informazione risalgono alla metà degli anni ’80 ed in partico- lare al programma ‘Esprit’ del 1984, in cui venivano promosse strategie per il settore ICT e per la liberalizzazione delle teleco- municazioni. L’espressione ‘Società dell’Informazione’, però, fa la sua effettiva comparsa solo nel ‘Libro bianco su Crescita, Compe- titività, Occupazione’ del 1993 (il cosiddetto ‘Rapporto Delors’), in cui viene considerata un elemento chiave per lo sviluppo dei mercati e dell’economia europea. L’anno successivo, nel 1994, fu pubblicata, infatti, una relazione dal titolo "L'Europa e la Società dell'Informazione globale" (o ‘Rapporto Bangemann’), in cui si fece viva per la prima volta l’esigenza che l’UE definisse politiche generali per lo sviluppo della Società dell’Informazione, per evita- re la frammentazione delle varie iniziative. Questo quadro normativo generale non tardò a manifestarsi e nel giugno del 1994 venne redatto il primo piano di azione rela- tivo alla Società dell'Informazione dell'UE ("Verso la Società del- l'Informazione in Europa"), di cui una versione rivista è stata adot- tata nel 1996. I suoi principali obiettivi riguardavano ‘la piena li- beralizzazione dei servizi e delle infrastrutture nel campo delle te- lecomunicazioni (avvenuta effettivamente nel 1998), il consolida- mento e il riorientamento dei programmi di ricerca nell’ICT ed in- fine l'integrazione della nuova dimensione della Società dell'In- formazione in tutte le politiche comunitarie attinenti.

Anteprima della Tesi di Berardino D'onofrio

Anteprima della tesi: Il ruolo dell'usabilità nella progettazione dei servizi di e-government, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Berardino D'onofrio Contatta »

Composta da 152 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1571 click dal 07/02/2007.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.