Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità: l'implementazione in Ferroli S.p.A.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

VII per processi ed, infine, i vantaggi per le aziende che applicano un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000. Nella seconda parte del lavoro si è cercato di illustrare l’implementazione del Sistema di Gestione per la Qualità nel caso dell’azienda Ferroli S.p.a., impresa veronese leader nella produzione di impianti per il riscaldamento. Si è iniziata questa parte con la presentazione, nel quarto capitolo, del mercato italiano del riscaldamento con lo scopo di inquadrare in questo modo l’ambiente in cui si è sviluppata ed opera l’azienda Ferroli. In particolare si è illustrato il distretto denominato “Veronaclima Distretto della Termomeccanica scaligera” che fa riferimento alle molte imprese, operanti in questo settore, localizzate nel territorio della provincia di Verona ed in quelle limitrofe. Il Gruppo Ferroli è stato introdotto nel quinto capitolo con una rapida illustrazione delle tappe principali della sua storia, dalla nascita dell’azienda fino alle ultime importanti acquisizioni internazionali. E’ stato sottolineato, in particolare, la tendenza che Ferroli ha sempre mantenuto di procedere, costantemente nel tempo, ad un’opera di rafforzamento strutturale attraverso diverse acquisizioni sia in Italia che all’estero, in modo da aumentare sempre più il proprio fatturato e la qualità dell’offerta. Nel sesto ed ultimo capitolo, invece, si è analizzato come in Ferroli si sia implementato il Sistema di Gestione per la Qualità con l’applicazione della norma UNI EN ISO 9001:2000 necessaria per ottenere la certificazione. Dopo aver brevemente presentato l’ente di certificazione scelto dall’azienda ed il Manuale della Qualità si è proceduto con l’analisi di due sezioni che caratterizzano l’attività dell’azienda e precisamente: la Responsabilità della direzione e la Realizzazione del prodotto; infine si è concluso con l’esposizione dell’impatto sull’azienda di detta implementazione con conseguenti vantaggi e svantaggi rilevati in circa tredici anni, da quando cioè si è ottenuta la prima certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità nel 1992. Dei ringraziamenti particolari vanno al Prof. Giorgio Savio che ha seguito con attenzione e professionalità la preparazione di questo lavoro ed a chi è stato un valido aiuto all’interno dell’azienda Ferroli per la disponibilità dimostrata ed il tempo dedicato: il Sig. Adriano Barana, Responsabile del Personale, il Sig. Mauro Bonesini, Responsabile Assicurazione Qualità ed il Sig. Gianfranco Marconi.

Anteprima della Tesi di Francesco Zantedeschi

Anteprima della tesi: Certificazione del Sistema di Gestione per la Qualità: l'implementazione in Ferroli S.p.A., Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Zantedeschi Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2886 click dal 07/02/2007.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.