Pubblicità tra oralità e scrittura - Dall'immagine allo scritto fino a giungere all'immagine - Il caso Dolce e Gabbana

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 la pubblicità come fonte di finanziamento utile ai fini di uno sviluppo a livello sociale. Grazie alle nuove tecnologie tutto, o quasi, è ormai possibile. Il segno è divenuto multisfaccettato, la rappresentazione della realtà non è mai stata così reale. Ormai nessun tipo di pubblicità ci stupisce più, data la saturazione di tutto ciò che ci circonda. Ogni messaggio non viene più visto come qualcosa di nuovo, è semplicemente considerato come una ripetizione di qualcosa di simile, qualcosa che abbiamo già visto e preso in considerazione. Nel nostro lavoro, il fattore temporale ha un'importanza capitale. Per questo verranno proposte pubblicità di diversi periodi, per vedere come il messaggio pubblicitario sia mutato da un'epoca - meglio una fase - all'altra. Come detto in precedenza l'evoluzione dell'uomo è continua, a volte però i cambiamenti che vengono fatti non portano sempre ad un miglioramento. Molto spesso, quello che a prima vista potrebbe

Anteprima della Tesi di Michele Pilo

Anteprima della tesi: Pubblicità tra oralità e scrittura - Dall'immagine allo scritto fino a giungere all'immagine - Il caso Dolce e Gabbana, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingua e Cultura Italiana

Autore: Michele Pilo Contatta »

Composta da 118 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5509 click dal 07/02/2007.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.