Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi e stesura delle specifiche tecniche ai fini del miglior acquisto di sistemi medicali coerentemente con la 2004/18/CE

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 solo l’apparecchiatura soddisfacente le richieste definite sia da un punto di vista clinico che da un punto di vista tecnico, ma anche le potenzialità del servizio di assistenza post vendita della ditta fornitrice, le problematiche infrastrutturali di installazione dell’apparecchiatura, le certificazioni inerenti la qualità e rispetto della normativa vigente. 1.2.2 Consulenza tecnica acquisti e indici di controllo Viene descritta di seguito una possibile procedura di consulenza tecnica per gli acquisti di tecnologie biomediche. Cercando di riportare quanto visto fino ad ora in termini generali, ad una dimensione professionale coerente con le situazioni che più frequentemente possono capitare in un’Azienda Sanitaria Pubblica, è possibile individuare per la procedura di consulenza tecnica sugli acquisti le seguenti fasi: 1. definizione delle priorità di acquisto a partire da: segnalazioni del responsabile della sicurezza (obsolescenza, risultati analisi del rischio ecc…), definizione dei livelli di utilizzo delle apparecchiature esistenti, richieste dei reparti. 2. pianificazione annuale degli acquisti (budget): contribuire alla realizzazione della stessa (di competenza solitamente della Direzione Sanitaria) partendo dalle priorità individuate; 3. definizione di un referente dell’ingegneria clinica relativo a una specifica gara d’acquisto: l’U. O. interessata dall’acquisto deve avere sempre un interlocutore ben preciso con cui rapportarsi al fine di stabilire una fattiva collaborazione durante le diverse fasi dell’acquisizione; 4. verifica prima di procedere all’acquisto che: l’acquisto sia previsto nel documento di budget (pianificazione aziendale degli acquisti) e che non esitano apparecchiature analoghe a quella da acquisire che siano sottoutilizzate o che possano essere condivise dalle UU. OO. presso cui si trovano; 5. analisi delle esigenze e dei risultati attesi: all’atto dell’acquisizione analizzare le esigenze del reparto, i problemi relativi all’introduzione della nuova tecnologia (anche con visite presso altre strutture o visione

Anteprima della Tesi di Marcello Saddemi

Anteprima della tesi: Analisi e stesura delle specifiche tecniche ai fini del miglior acquisto di sistemi medicali coerentemente con la 2004/18/CE, Pagina 10

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Marcello Saddemi Contatta »

Composta da 144 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1552 click dal 14/02/2007.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.