Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ambiente Scuola - Microclima percepito - Analisi sugli effetti e possibili soluzioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 1.1 Bilancio termico Il corpo umano tende a mantenere la propria temperatura interna (tramite un complesso sistema di termoregolazione), il più costante possibile e compresa tra i 36,5 e i 37 °C, al fine di garantire l’efficienza dei meccanismi metabolici ed enzimatici: si dice pertanto che l’uomo è omeotermo. Per mantenere questa condizione di equilibrio termico stabile del corpo umano, è necessario che il bilancio termico sia nullo, cioè la quantità di calore prodotta o assunta dall’ organismo deve essere uguale a quella dissipata nell’ambiente. In sostanza, il mantenimento della temperatura interna dell’organismo intorno ai 37°C avviene attraverso scambi termici tra uomo e ambiente, vale a dire l’uomo dissipa nell’ambiente il calore metabolico prodotto in eccesso e viceversa. La formula che meglio esprime la variazione energetica è data, in molti casi, dalla seguente equazione di bilancio energetico ridotta: M+W+C+R+E=S dove :

Anteprima della Tesi di Luca Palazzotti

Anteprima della tesi: Ambiente Scuola - Microclima percepito - Analisi sugli effetti e possibili soluzioni, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Medicina e Chirurgia

Autore: Luca Palazzotti Contatta »

Composta da 85 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4006 click dal 13/02/2007.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.