Viaggio in metropolitana attraverso la struttura organizzativa e fisica della stazione Termini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 dell’uomo alla macchina. E’ per questo che l’ergonomia si concentra sulla definizione delle informazioni necessarie comprensibili all’operatore nei vari momenti attraverso l’analisi delle caratteristiche e dei limiti dell’uomo per giungere alla progettazione di comandi che gli corrispondano. E’ proprio negli anni 80 che viene elaborato il concetto di progettazione centrata sull’utente, User-Centered Design e si assiste a un maggiore coinvolgimento dell’ergonomo non solo nell’analisi ma nella progettazione di macchine prodotti e sistemi informatici.In seno al paradigma dello User Centred Design, nascono le GUI, grafic user interfaces, che rendono possibile un’interazione decisamente più intuitiva con il sistema, attraverso la progettazione di interfacce che sfruttano le immagini. In quegli anni gli studi di interazione Uomo-Computer prendono in considerazione in maniera molto approfondita il concetto di utente valutandogli elementi cognitivi,percettivi,motori ma anche aspetti culturali,generazionale. L’interfaccia grafica è il risultato di oltre 20 anni di studi e sperimentazioni condotti da diversi ricercatori. Windows intreccia un interfaccia amichevole di facile e veloce gestione con la possibilità di andare oltre e entrare nel vivo della macchina esplorando e interagendo con il sistema operativo,che usa un linguaggio non user friendly. Se prima trasparente significava chiarezza nel far vedere come funziona una tecnologia, ora voleva dire chiarezza nel far vedere come usarla. 1.4 TECNOLOGIA E DESIGN Ma gli anni 80 e 90 sono anche gli anni dell’immagine e del design. I prodotti gli oggetti e le tecnologie sono ancora abbastanza semplici tanto da essere dominati dai designer specializzati nell’immagine. Gli aspetti tecnologici del progetto sono subordinati all’obiettivo che è quello di fornire un prodotto originale. Sinonimo del nuovo stile di vita e di una nuova società che vive il boom economico gli acquirenti sempre più scelgono in funzione della qualità dell’immagine.

Anteprima della Tesi di Costanza Diquattro

Anteprima della tesi: Viaggio in metropolitana attraverso la struttura organizzativa e fisica della stazione Termini, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Costanza Diquattro Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1330 click dal 15/02/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.