Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il costo sociale delle patologie: il caso dell'obesità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Introduzione Potrò così confermare l’importanza dell’utilizzazione di questo tipo di studi nella routine decisionale politica, rivolta a scelte di allocazione delle risorse per la prevenzione, la diagnosi e la cura di molte malattie tra cui l’obesità, per poter investire in esse delle risorse adeguate e per essere in grado di definire programmi sanitari ottimali. La scelta della patologia obesità, strumentale alla finalità di analisi della mia tesi ha permesso comunque di rivalutare questa patologia da problema minore a epidemia globale che si è estesa dai Paesi ricchi a quelli poveri, a seguito dell’impatto sulla società che essa comporta in termini di costi sia diretti che indiretti, soprattutto a causa delle patologie ad essa correlate.

Anteprima della Tesi di Simona Matulich

Anteprima della tesi: Il costo sociale delle patologie: il caso dell'obesità, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Simona Matulich Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3431 click dal 22/02/2007.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.