Skip to content

Capitalul in teoria si pratica economica

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
12 căuta şi găsea cum şi unde să realizeze câştiguri cât mai mari 5 . Acesta a fost considerat un comerţ mare, ca parte integrată a chrematisticii, a cărei existenţă a fost declarată ca fiind contrară moralei şi dreptăţii sociale. Chrematistica (B-M-B) are în vedere în special banii, aceştia fiind nu numai mijlocul ci şi scopul efectuării schimbului, astfel că averea provenită din acest fel de tranzacţii nu cunoaşte limite şi nu este determinată de nevoile de consum şi de folosinţă directă ale oamenilor. Relevând în mod treptat logica lui Aristotel cu privire la preistoria teoriei economice a capitalului, care a constituit punctul de pornire pentru clasicii Economiei politice şi pentru K. Marx în analiza capitalului, se poate afirma: 1. Existenţa chrematisticii (a capitalului comercial în sens modern) este imposibilă în afara diviziunii sociale a muncii care, pe acea vreme, a însemnat autonomizarea agriculturii, meşteşugurilor şi comerţului, ca domenii importante ale economiei. 2. Circulaţia mărfurilor şi a banilor reprezintă ”solul” pe care a ”răsărit” şi s-a dezvoltat chrematistica (respectiv capitalul comercial); 3. Dacă chrematistica nu poate exista fără circulaţia mărfurilor şi a banilor, nu orice circuit al mărfurilor şi a banilor reprezintă chrematistică; pentru aceasta, trebuie să se producă o transformare esenţială în privinţa scopului tranzacţilor comerciale. Astfel, scopul circulaţiei simple a mărfurilor (M-B-M) îl constituie folosinţa mărfurilor, iar mobilul circulaţiei banilor şi mărfurilor în cadrul chrematisticii îl constituie câştigul de bani (B-M-B) sau utilizarea banilor pentru a aduce mai mulţi bani; 4. În cadrul circulaţiei obişnuite a mărfurilor şi a banilor (M-B-M), averea este limitată de nevoile ”naturale” ale existenţei oamenilor; acumularea de avere nu poate depăşi nevoile de existenţă ale oamenilor, întrucât devine inutilă, fapt ce la determinat pe Aristotel să considere comerţul mărunt ca fiind necesar şi moral; 5. Averea (bogăţia) rezultată din chrematistică nu are o legătură nemijlocită cu trebuinţele normale (naturale) ale oamenilor; ea rezultă din ”trebuinţele” unor oameni de a folosi averea deţinută sub formă de bani pentru a obţine o avere tot sub formă de bani , dar o avere din ce în ce mai mare (nelimitată). Folosirea bogăţiei pentru a obţine o bogăţie mai mare, folosirea banilor pentru a obţine tot mai mulţi bani l-au determinat pe Aristotel să considere chrematistica a fi contrară moralei societăţii antice. 5 Aristotel, Politica, I, 3, 13 reprodus după Mircea Oprişan, Op. Cit., p. 225
Anteprima della tesi: Capitalul in teoria si pratica economica, Pagina 9

Preview dalla tesi:

Capitalul in teoria si pratica economica

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Lucica Georgiev
  Tipo: International thesis/dissertation
  Anno: 2007
  Università: Universitatea din Craiova
  Facoltà: Economie
  Corso: Economie generală
  Relatore: Prof.univ.dr Băbeanu Marin
  Lingua:
  Num. pagine: 190

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.

Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

analiza eonomica
bani
capital
comerţ bani
evolutia teorie
munca
productivitatea munci
teoria capitalului
teorie

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi