La formularità in Ennio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO I – LA FORMULARITÀ pag.18 crée par le désir qu’avaient les aèdes de posséder des mots et des expressions faciles à mettres en vers héroïques. Les poètes épiques ont construit et conservé à travers les géné- rations une technique de formules très complexe, constituée dans ses plus petits détails à la fois pour exprimer d’une manière convenable les idées propres à l’épos et pour atté- nuer les difficultés de la versification». 5 Lo studioso californiano, nella sua ricerca stilistica, è approdato da subito ad uno dei punti fermi che caratterizza- no la formula e che è stato variamente discusso nel corso dei decenni: la necessità, tecnica più che stilistica, di costi- tuire un patrimonio di espressioni più o meno fisse che atte- nuassero la difficoltà di versificare. «Pour créer une diction qui s’adaptât aux exigences de la versification, les aèdes trouvaient et conservaient des expressions qui pouvant ser- vir telles quelles ou avec un léger changement à différents phrases, tombent à des places fixes dans le vers». 6 Parry, a sostegno della sua tesi, porta immediatamente esempi di questa necessità tecnica, che si trasforma anche in una utili- tà pratica dal punto di vista della composizione dei versi, 5 Ibidem, pag. 10. 6 Ibidem, pagg. 10-11.

Anteprima della Tesi di Antonello Antonelli

Anteprima della tesi: La formularità in Ennio, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonello Antonelli Contatta »

Composta da 245 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1593 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.