Dissonanza cognitiva: l'evoluzione della teoria e le possibili applicazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 essi ha il potenziale per alterare in modo significativo l’identità della persona. Quando queste forme di controllo vengono usate tutte insieme l’effetto è molto più estremo. Quando ci si comporta in un modo che si considera stupido o immorale si cambia atteggiamento al fine di credere che quel comportamento sia sensato e giustificato. Il controllo del comportamento è la regolamentazione dell’ambiente fisico (dove si vive, chi si frequenta, che cosa si mangia, quando si dorme) e del comportamento (compiti ed altre attività). Il controllo del comportamento avviene in molte forme tra cui manipolazione o privazione del sonno, cambio della dieta, invasione della privacy, separazione da amici. I culti impongono spesso alla vita dei propri membri un orario oppressivo per controllarne il comportamento. La struttura piramidale dei culti permette ai leader di imporre un rigido sistema di premi e punizioni in relazione ai diversi comportamenti. Persone con opinioni diverse sono propense ad interpretare le medesime notizie o materiale fattuale in modo completamente diverso - ognuno vede o ricorda ciò che sostiene la sua opinione, ma glissa e dimentica ciò

Anteprima della Tesi di Marco Di Nicola

Anteprima della tesi: Dissonanza cognitiva: l'evoluzione della teoria e le possibili applicazioni, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Marco Di Nicola Contatta »

Composta da 195 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2610 click dal 10/10/2008.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.