La separazione dei coniugi manente vinculo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 temporale in attesa della sentenza di divorzio per la legislazione civile. Questa comparazione, a nostro avviso, è tutt'altro che trascurabile proprio in relazione ai rapporti tra le due legislazioni che, nel tempo, hanno attraversato fasi alterne (conflitti si sono avvicendati a momenti di maggiore o minore collaborazione e dialogo). Ci siamo soffermati quindi, sulle cause di separazione con una riflessione particolare in ordine alla causa principale: l'adulterio. In particolare, abbiamo analizzato i termini normativi e le implicazioni che derivano (rectius: che potrebbero derivare) da un'applicazione rigorosa e “poco pastorale”. La trattazione, infatti, non poteva ignorare il lato meno giuridico della questione ma (considerando l'animus e la ratio di tutta la normativa canonica) non meno importante, quello cioè pastorale e psicologico. Si tratta, a nostro avviso, di due aspetti da cui non si può prescindere in virtù della natura di tali norme e dei rispettivi destinatari (fedeli/cittadini). Proprio questa dualità ci ha consentito di analizzare il dato testuale nel tentativo di coordinarlo con l'aspetto precipuamente pastorale, senza tuttavia perdere di vista la dimensione giuridica. Riteniamo, infatti, che la complessità del contesto sociale non possa essere ignorata dal legislatore canonico.

Anteprima della Tesi di Miryam Simonetta

Anteprima della tesi: La separazione dei coniugi manente vinculo, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Miryam Simonetta Contatta »

Composta da 303 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6194 click dal 13/10/2008.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.