La tutela dei consumatori nell'UE: la strategia 2007-2013

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

rinnovato slancio. La soppressione delle frontiere e la realizzazione del mercato unico il 1° gennaio 1993 ha messo in evidenza l'esistenza di un mercato di oltre 340 milioni di consumatori, fatto che richiedeva norme di accompagnamento. Inoltre, la fiducia dei consumatori è apparsa come un elemento indispensabile al buon funzionamento del mercato. I nuovi programmi d'azione hanno messo l'accento sui seguenti aspetti: 1) la rappresentanza dei consumatori (il Comitato consultivo dei consumatori sarà modificato in modo da allargare la rappresentatività); 2) l'informazione dei consumatori; 3) la sicurezza dei prodotti; 4) le transazioni. Nel corso di questo periodo sono stati adottati provvedimenti nei settori seguenti: sicurezza dei giocattoli e sicurezza generale dei prodotti, pagamenti transfrontalieri, clausole abusive nei contratti, vendita a distanza, multiproprietà. Il bilancio di questi anni è positivo: gli sforzi intrapresi hanno permesso di attuare una base legislativa considerevole, che costituisce un vero e proprio diritto comunitario della protezione dei consumatori. Tale evoluzione positiva è stata confermata con il Trattato di Maastricht, che eleva la protezione dei consumatori al rango di politica comunitaria a pieno titolo. Se tra gli obiettivi generali si afferma che la Comunità deve apportare "un contributo al rafforzamento della 5

Anteprima della Tesi di Maria Rosaria Facciuto

Anteprima della tesi: La tutela dei consumatori nell'UE: la strategia 2007-2013, Pagina 5

Laurea liv.I

Facoltà: Management delle impresa internazionali

Autore: Maria Rosaria Facciuto Contatta »

Composta da 78 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1815 click dal 14/10/2008.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.