Il caso Federico Moccia: le ragioni di un successo che stenta a varcare i confini

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 Libro di Francoforte, di trovare un editore per Federico Moccia. La Feltrinelli accetta. A Febbraio Tre metri sopra il cielo viene pubblicato in una versione rivista ed abbreviata dall’editore, ma solo poco dopo viene pubblicata la versione originale del 1992. Vince il Premio Torre di Castruccio, sezione Narrativa 2004 e il Premio Insula Romana, sezione Giovani Adulti 2004. Esce il film Tre metri sopra il cielo, di cui Federico Moccia scrive la sceneggiatura, insieme a Teresa Ciabatti. L’autore modifica il manoscritto seguito di Tre metri sopra il cielo, che viene pubblicato il 9 febbraio 2006, sempre da Feltrinelli, con il titolo di Ho voglia di te. Nel 2007, il 7 febbraio, esce nelle librerie il terzo libro Scusa ma ti chiamo amore edito, però, da Rizzoli. Il 9 marzo esce nelle sale cinematografiche il film tratto dal secondo romanzo Ho voglia di te, sempre con la sceneggiatura di Moccia e Ciabatti. Poco dopo riceve la laurea Honoris causa in relazioni pubbliche e pubblicità: un fatto che indica bene fino a che punto le opere di Moccia siano divenute un fenomeno sociologico e di costume, che quasi oscura quello letterario.

Anteprima della Tesi di Monica Galassi

Anteprima della tesi: Il caso Federico Moccia: le ragioni di un successo che stenta a varcare i confini, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere

Autore: Monica Galassi Contatta »

Composta da 101 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1946 click dal 17/10/2008.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.