Skip to content

From Earth to Light, from Archaeological Site to Internet Website - Archaeology and Public between Excavation and Communication

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 1.2 Before excavation. Field survey. Field survey consists on a series of activities which are turned to the location of Archaeological installations in a given area, or more precisely of "genetic components that belong to a specific setting/palimpsest"11. It's well specifying that this operation – very intensive and, therefore, expensive – is generally reserved to those sites which are visible only thanks to handiworks' traces, often brought to light by agricultural machineries, and it isn't applied to installations which maintain much evident signs of architectural structures. Effectively the reconnaissance realizes in the act of researchers' team, in this case called reconnaissance men, who cross the fields by parallel lines in sight of the excaving site's choice, which will be based on useful principles for search planning, such as the valuation of a stratification's Archaeological potentiality12, and will be besides expressed in handiworks' research and other Archaeological proofs; such remainders are then documented in detail through the use of files and with photos and draws, and therefore taken on the basis of principles as typological place of finds and utility for installation's age determination. To be more precise, sampling takes its place in this level of Archaeological survey, that is selection's process of some, limited, site's areas, which are used to go back to the characteristics of most wide group they belong to13. In a historical view it's necessary moreover remembering how the introduction of probabilistic sampling in the 60's has been followed, after the 70's, by a growing feel of inferential statistics' limits that is applied to Archaeology, that with time has lost presumed characters of infallibility, given it in a first time, but not for this it has been left, given technique's utility even in terms of determination of economic covering necessary for the excavation14. Sampling process comes true anyway in sampling areas' definition, generally transepts or squares, which can be displaced in a raisonne or random way and of which dimension has to be decided from the studied site15. About reconnaissance method's pertinence to sites' finding it has to be clarified that, if it's real that allowing to bring to light a considerable quantity of sites once not found, it's equally real that reconnaissance is all the more newsworthy as anthropological shapes' incisiveness on construction housing typologies and bed power are bigger – on an empirical level it will be generally more appropriate to the settlements of which dating is included between the VII century BC and the VI - VII century AD16-. 11 CAMBI 2000, page 251. 12 CARANDINI 2000a, pages 39-40, he suggests to complete the use of techniques above described with the bare of iconographic documentations written for eventual previous searches. 13 TERRENATO 2000, page 47. 14 SHENNAN 1997, pages 361-362. 15 CAMBI- TERRENATO 1994, page 149. 16 CAMBI 2000, page 255.
Anteprima della tesi: From Earth to Light, from Archaeological Site to Internet Website - Archaeology and Public between Excavation and Communication, Pagina 4

Indice dalla tesi:

From Earth to Light, from Archaeological Site to Internet Website - Archaeology and Public between Excavation and Communication

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

Traduttore: Cristina Settembri
  Tipo: Traduzione
  Anno: 2007-08
  Università: Università degli Studi di Torino
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Relatore: Chiara Maria Lebole
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 45

Questo documento è una traduzione dall'originale:

"Dalla terra alla luce, dal sito archeologico al sito Internet. Archeologia e pubblico tra scavo e divulgazione"

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

archaeological excavation
archaeological research methods
archaeological sites
archaeology
communication
cultural heritage
culture
diffusion
economy
excavation
exhibitions
experimental
history
journalism
media
museology
museums
parks
presentation
restore
tourism
valorisation

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi