Il polisensualismo del consumatore: la riscoperta dell'olfatto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 F&B marketing (Features and Benefit Marketing), miopemente ancorata alla fisicità della merce. Oggi il consumatore desidera prodotti, comunicazioni e strategie di marketing che abbaglino i sensi, tocchino i cuori, stimolino la mente, permettano relazioni da incorporare ai propri stili di vita. In poche parole desidera tutto ciò che gli procuri un’esperienza. Pine e Gilmore sostengono che l’economia sta entrando in una quarta grande era: quella della produzione delle esperienze. “La nuova offerta, quella delle esperienze, si verifica ogni qualvolta un'impresa utilizzi intenzionalmente i servizi come palcoscenico e i beni come supporto per coinvolgere un individuo. Se le merci sono fungibili, i beni tangibili e i servizi intangibili, le esperienze sono memorabili”. 11 Gli acquirenti di esperienze attribuiscono valore al fatto di essere coinvolti in qualcosa che l'impresa svela loro nel tempo. Così come i consumatori hanno ridotto le spese per i beni a favore di quelle per i servizi, ora risparmiano tempo e denaro che dedicano ai servizi a favore di esperienze memorabili considerate di maggior valore. L'impresa, che Pine e Gilmore chiamano il “regista di esperienze”, non offre più soltanto beni e servizi, ma l'esperienza che ne deriva, ricca di sensazioni. Le vecchie proposte economiche restavano distanti, all'esterno dell'acquirente, mentre le esperienze sono personali, hanno luogo all'interno dell'individuo che è coinvolto a livello emotivo, fisico, intellettuale o anche spirituale. Ne deriva che due persone non potranno mai avere la stessa esperienza, perché ciascuna esperienza deriva dall'interazione fra l'evento inscenato e la precedente condizione mentale ed esistenziale dell'individuo. 11 Pine B.J, Gilmore J.H, Oltre il servizio. L'economia delle esperienze, Milano, ETAS 2000.

Anteprima della Tesi di Silvia Galessi

Anteprima della tesi: Il polisensualismo del consumatore: la riscoperta dell'olfatto, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Galessi Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4798 click dal 03/11/2008.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.