Il contributo delle neuroscienze e della ricerca psicosociale allo studio delle relazioni umane

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 9 - Queste, unite ai metodi sperimentali della psicologia cognitiva, hanno reso attuabile la mappatura dei processi cognitivi ed emozionali in specifici circuiti neuronali. Dalla loro fondazione, sempre maggior attenzione è stata riservata alle neuroscienze, a causa dei contributi che esse possono dare ad altre discipline e anche per la particolarità del loro oggetto di studio, il cervello. Infatti, studiare il cervello è come percorrere un circolo che si chiude: è l’uomo che studia l’organo che gli permette di pensare e di studiare. Nell’ambito delle neuroscienze, un posto di rilievo, per l’evidente connessione con la psicologia, è quello della “neuropsicologia”, che attraverso metodi congiunti tra le due sue matrici disciplinari, indaga come lesioni o danni neuronali impattino sulle funzioni mentali, quali la memoria, la percezione, le emozioni e il linguaggio, creando deficit specifici. La neuropsicologia, alla luce delle sue conoscenze, si propone anche come pratica riabilitativa di questi stessi deficit. 1.2 La psicologia sociale La psicologia sociale è definita come lo studio scientifico dei processi sociali e cognitivi che portano gli individui a percepirsi, influenzarsi e relazionarsi. Essa è inoltre l’analisi di come i gruppi sociali svolgono questi medesimi processi. La psicologia sociale è sorta, come ambito particolare della psicologia, dopo la Seconda Guerra Mondiale, dalla confluenza interdisciplinare tra psicologi e sociologi, così da consentire l’analisi sia dell’individuo, sia del gruppo.

Anteprima della Tesi di Elisabetta Clerici

Anteprima della tesi: Il contributo delle neuroscienze e della ricerca psicosociale allo studio delle relazioni umane, Pagina 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Psicologia

Autore: Elisabetta Clerici Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4322 click dal 16/03/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.