Problematiche nella politica distributiva delle imprese: il caso ENI

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Come già accennato, il produttore è disposto a delegare alcune funzioni di vendita a intermediari commerciali. Un intermediario commerciale è un’azienda indipendente che opera come anello di congiunzione tra i produttori ed i consumatori finali o utilizzatori industriali di un certo bene o servizio. Egli offre servizi che si riferiscono all’acquisto e/o alla vendita di prodotti nella fase del loro trasferimento dallo stadio della produzione a quello del consumo. L’elemento che caratterizza l’azione svolta dagli intermediari commerciali è il loro ruolo attivo e fondamentale nelle negoziazioni attinenti l’acquisto e la vendita delle merci. Per il produttore, delegare alcune delle funzioni di vendita a tale categoria di soggetti significa perdere una parte del controllo su come e a chi sono venduti i prodotti. Dal momento che i produttori sono liberi di vendere direttamente alla clientela finale, si devono ottenere dei vantaggi certi nel servizi degli intermediari. Questi vantaggi sono descritti qui di seguito: x molti produttori mancano delle risorse finanziarie per poter pianificare, realizzare e controllare un progetto di distribuzione diretta verso il consumatore finale; x alcune imprese trovano utile operare mediante una rete di punti vendita formata da una quota di unità direttamente controllate;1 1 E’ questo il caso del McDonalds’ che gestisce direttamente un quarto della propria rete

Anteprima della Tesi di Eleonora Morini

Anteprima della tesi: Problematiche nella politica distributiva delle imprese: il caso ENI, Pagina 8

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Eleonora Morini Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1045 click dal 23/03/2010.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.