La crisi della carta stampata e i possibili sbocchi futuri

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 “Su tutto aleggiavano cupi presentimenti e la diffusa sensazione che un intero mondo, polveroso e tecnologicamente vetusto, fosse ormai destinato alla scomparsa.” (Alberto Marinelli 12005) I Capitolo Internet: come è cambiato il giornalismo dopo il suo arrivo 1. La transizione verso il digitale. L’iniziale diffidenza E‟ intorno alla metà dello scorso decennio che la parola “Internet” ha fatto la sua prima apparizione nel linguaggio comune, quando ancora non se ne conoscevano in pieno le potenzialità rivoluzionarie. Contemporaneamente la generazione nata agli inizi degli anni Ottanta muoveva i suoi primi passi verso l‟era digitale, mandando gli appena nati sms sul cellulare, scoprendo l‟uso dei sistemi di file-sharing come Napster, sorprendendosi ancora di fronte agli antenati degli odierni schermi piatti dei pc portatili che oggi, a oltre un decennio di distanza, sembrano preistorici. E‟ in questo contesto che Internet, nato per scopi militari durante la Guerra fredda e diffuso per l‟uso civile agli inizi degli anni Novanta, fece irruzione nelle redazioni italiane, impreparate alla novità, e dove ancora si accatastavano i cumuli di carta degli articoli stampati per precauzione (era presto per fidarsi del solo monitor) o dei quotidiani cartacei, strumento essenziale fino ad allora ma destinato a vedersi ridurre poco a poco il suo ruolo di centralità. La rivoluzione innescata dalla diffusione del web era pronta a uguagliare se non addirittura superare quella segnata dall‟invenzione della stampa a caratteri mobili di Gutenberg nel 1456: nato da un‟agenzia indipendente della Difesa americana come progetto “Arpa net”, finalizzato a creare una rete di computer connessi tra loro, fu solo alla fine della Guerra fredda che il sistema 1 Professore ordinario di Teorie e Tecniche dei nuovi media alla Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l‟università “La Sapienza”. L’avvento di Internet negli anni Novanta

Anteprima della Tesi di Ilaria Mariotti

Anteprima della tesi: La crisi della carta stampata e i possibili sbocchi futuri, Pagina 3

Tesi di Master

Autore: Ilaria Mariotti Contatta »

Composta da 84 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14501 click dal 14/05/2010.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.