Abuso del processo amministrativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Le profonde riflessioni in tema di abuso del diritto poste in essere da una dottrina ormai vastissima, hanno costituito terreno fertile nel quale far germogliare il concetto di “abuso del processo” (inteso come abuso di taluno dei diritti e dei poteri disciplinati dalla legge processuale), nozione, almeno sin ad ora, alquanto generica e non frequentemente presa in considerazione dalla giurisprudenza, pur se ampiamente legittimata e studiata da un’autorevole dottrina, sensibile alle indicazioni provenienti da consolidate esperienze comparatistiche4. L’uso o ancora meglio “l’abuso” di strumenti processuali è un fenomeno presente nelle realtà processuali civili e penali, ma non solo, anche nell’ambito del giudizio amministrativo oggi più che mai si assiste ad un uso spregiudicato di strumenti processuali amministrativi in virtù di un esercizio dell’azione 4 Tra le esperienze compararistiche degne di nota si segnalano: DONDI Angelo; Abuse of procedural Rights: regional Report from Italy and France, 1999 Monografia, pagg. 190 e ss.; CORDOPATRI Francesco; L’abuso del processo, CEDAM, Padova 2000, pagg. 641-672; HAZARD Junior; Abuse of procedural Right:A summary View of the Common Law System, pagg. 36 e ss.

Anteprima della Tesi di Angelo Maria Leotta

Anteprima della tesi: Abuso del processo amministrativo, Pagina 3

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Angelo Maria Leotta Contatta »

Composta da 108 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3538 click dal 08/04/2010.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.