Il futuro immaginato - Gioacchino da Fiore e il marketing territoriale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

       14 cliente/utente, ed impegnarsi a comunicare con esso e a fornirgli informazioni e spiegazioni esaurienti per un accesso completo e convincente al servizio. Pertanto i fattori che contribuiscono a fornire un servizio qualitativamente alto sono tanti: ad iniziare dall’accesso, ossia l’immediatezza dell’interazione con l’ente, ancora la comunicazione e quindi un linguaggio chiaro e comprensibile; competenza, cortesia, capacità di risposta, e credibilità sono tutti elementi chiave per conseguire la fiducia da parte dei fruitori del servizio, raggiunta attraverso il rispetto della persona oltre che delle norme; infine sicurezza come assenza di rischi e pericoli e attenzione posta alle aspettative e alle richieste dell’utente. Senza dimenticare, però, che l’ente dovrà elaborare i servizi adeguandoli alla disponibilità delle risorse includendo nel prospetto economico anche i costi relativi alla qualità, individuati nei costi di prevenzione (per prevenire l’insorgere della non qualità e quindi destinati ad attività di studio, di ricerca e analisi, ad attività di formazione delle risorse umane e ad attività di monitoraggio) nei costi di valutazione del rispetto delle norme e delle procedure (raccolta dati, statistiche, controlli e rilevazione della qualità percepita) e nei costi della “non qualità” (sostenuti per attività e risorse impegnate male per non aver eseguito in modo corretto alcune fasi del processo). È importante evidenziare come il processo graduale di riduzione degli errori comporti dei ritorni immediati in termini di immagine e di consenso da parte della collettività.                 

Anteprima della Tesi di Annarita Pagliaro

Anteprima della tesi: Il futuro immaginato - Gioacchino da Fiore e il marketing territoriale, Pagina 10

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Annarita Pagliaro Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 361 click dal 13/05/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.