Dal consumo critico all'impresa responsabile - Rsi: definizione, genesi, tecniche di implementazione e analisi di caso

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 della sfera ambientale. Le imprese non offrono più prodotti ma appagano valori identitari. Da una filosofia di soddisfacimento delle richieste del consumatore in quanto cliente (la customer satisfaction), si evolve ad un’azione gestionale focalizzata sull’appagamento del consumatore in quanto uomo, la human satisfaction. Il consumatore da cliente passivo si converte in consumatore carismatico. La novità di quest’approccio è rappresentata dai vantaggiosi scenari che si prospettano al management dell’impresa: solo quelle ditte che si riveleranno capaci di appropriarsi dei temi appartenenti alla sfera dei valori immateriali saranno in grado di capitalizzare al meglio la risorsa-fiducia. L’impresa si fa sistema, unità organizzativa aperta, funzionale e metabolica. Un apparato in cui incorporare gli input, le prerogative dei clienti, con lo scopo di elaborare nuove forme di output, corrispondenti non solo all’insieme di prodotti e servizi ma altresì alla creazione di valore complessivo fruibile da tutti gli attori interagenti nell’ambiente di riferimento: consumatori, dipendenti, fornitori, partner, distributori e istituzioni. A nuovo protagonista assurge la conduzione delle strategie di marketing, cui compete la funzione strategica di costruire a monte un segmento di utenti auspicabili. Il marketing da semplice strumento di vendita diventa principio organizzativo centrale dell’intera impresa. L’addetto di marketing deve prendere nota tanto delle preferenze dell’individuo, le tendenze comportamentali, quanto del suo sistema di valori fondamentali, i principi morali che ispirarono le sue azioni. Il mondo interiore del citizen consumer, un diaframma interposto tra i messaggi recitati e i significati recepiti, diventa il bacino cui attingere. Il consumo come stato mentale, come fenomeno collocato all’interno di uno spazio interiore, un rifugio fatto di idee, pensieri, ricordi ed emozioni. Negli anni ’90, la filosofia ispiratrice delle organizzazioni commerciali si ridisegna alla luce dei mutati rapporti tra economia ed

Anteprima della Tesi di Antonello Di Nucci

Anteprima della tesi: Dal consumo critico all'impresa responsabile - Rsi: definizione, genesi, tecniche di implementazione e analisi di caso, Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Antonello Di Nucci Contatta »

Composta da 329 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2312 click dal 22/04/2010.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.