Contributo allo studio del soundscape: la nicchia acustica di Sylvia atricapilla

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 The Tuning of the World (Fig. 1) fu in assoluto il libro con cui Schafer introdusse il soundscape come nuovo campo di studio. Questo volume rappresentò il primo tentativo nel documentare i cambiamenti nell’ambiente acustico attraverso la storia e le diverse culture. Sono infatti presenti capitoli sul paesaggio naturale, sul paesaggio post-industriale, sul simbolismo dei suoni, la musica, il rumore e sul desing del soundscape. The Tuning of theWorld fu adottato da studenti e ricercatori come la grammatica per l’acoustic ecology, soprattutto ai giorni d’oggi dove l’inquinamento acustico è divenuto una realtà con cui combattere ogni giorno. The Handbook for Acoustic Ecology cercò di mettere insieme “la maggior parte dei termini inerenti il suono a partire dalla fonetica, acustica, psico-acustica, psicologia, elettro-acustica, trasmissione e controllo del rumore, aree della musica che sembravano appropriate per un handbook di tipo ambientale e diversi termini del soundscape che abbiamo inventato ed adattato noi stessi” (Truax, 1978). Insieme alle altre attività del WSP, l’Handbook fu un primo tentativo di studio del paesaggio sonoro da un punto di vista il più omnicomprensivo possibile, con lo scopo esplicito di migliorare la qualità del soundscape e prevenire un suo eventuale o ulteriore deterioramento. L’obiettivo non era solo quello di combattere il rumore, ma soprattutto quello di conoscere appieno il paesaggio sonoro con i suoi significati, il suo comportamento e i conseguenti comportamenti di tutti gli esseri viventi che in esso vivono. In questi testi viene quindi sottolineato come ascoltare il soundscape sia di fondamentale importanza per approfondire le nostre conoscenze sull’ambiente, al pari delle ricerche e degli studi.

Anteprima della Tesi di Chiara Tagnani

Anteprima della tesi: Contributo allo studio del soundscape: la nicchia acustica di Sylvia atricapilla, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze e Tecnologie

Autore: Chiara Tagnani Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 862 click dal 14/05/2010.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.