Ricerche e studi sull’evoluzione generale del settore automobilistico in un insieme globale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 proprio per la solidità delle interrelazioni che intercorrono fra i soggetti partecipanti, può implicare una non facile tracciabilità dell’impiego del credito. Sebbene esistano dei casi di eccellenza fra i distretti, la via fin qui percorsa potrebbe comportare la scomparsa totale di queste aziende di ridotte dimensioni, a meno che queste non optino per una crescita dimensionale e di livelli di capacità produttiva: l’abbattimento dei costi è divenuto un fattore estremamente basilare per poter competere e la produzione di nicchia, sovente peculiarità dei distretti, potrebbe non essere più sufficiente per la sopravvivenza di queste pmi. Quali potrebbero essere le debolezze del sistema dei distretti? L’essere “limitati” non sembra potersi adattare con semplicità alle pressanti spinte della globalizzazione: conservare l’esperienza, i rapporti di mutua fiducia ma, magari, traslarli in reti di soggetti che, seppur non concentrati in uno stesso luogo, si occupino della progettazione comune di uno stesso bene tramite pratiche di comakership e codesign, potrebbe configurarsi come una delle soluzioni per superare questo periodo critico. 1.3. Presentazione del settore automotive Prima di addentrarci nel mondo dei distretti industriali dell’automotive e provarne a delineare una mappatura quanto più completa possibile, è importante capire cosa stiamo andando ad analizzare, da cosa è composto il settore interessato, quali sono i livelli produttivi nei quali è suddiviso. Il prodotto finito è l’auto, nelle sue mille forme, modelli, prestazioni e colori, ma il tutto è fatto di parti e così anche l’automobile lo è: progetti, componenti, sistemi, tutti questi elementi sono necessari alla produzione finale di quell’aggregato magico di meccanica, elettronica e design, di quel punto di incontro fra arte e industria, dal quale può nascere sia una semplice utilitaria per

Anteprima della Tesi di Letizia Grasso

Anteprima della tesi: Ricerche e studi sull’evoluzione generale del settore automobilistico in un insieme globale, Pagina 13

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Letizia Grasso Contatta »

Composta da 146 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1375 click dal 28/04/2010.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.