Skip to content

''THE SCHOLEMASTER'': Traduzione e cura del trattato sull'educazione dei giovani e sull'insegnamento del latino dell'umanista inglese Roger Ascham

Gratis La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: effettua il Login o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
X amicizia e un rilevante rapporto epistolare. Ascham cerca di insegnare modestamente, e con una certa vena polemica nella sua ultima opera, l’amore per il sapere e la dedizione allo studio, come vie certe, e comprovate dall’esperienza degli antichi, per lo sviluppo e la crescita nel rispetto delle istituzioni politiche e religiose. Se egli afferma con Platone, che nessuna cognizione dovrebbe essere appresa con una costrizione inutile e vana, è perchè auspica la consapevolezza dei doveri che la libertà, il lignaggio e il potere comportano: lealtà verso il sovrano, verso la fede che sia di esempio e guida all’intera nazione. In un passo, Ascham riassume tutta la dottrina umanistico-cristiana dell’intero libro, «if to the goodness of nature be joined the wisdom of the teacher, in leading young wits into a right and plain way of learning; surely children, kept up in God’s fear, and governed by his grace, may most easily be brought well to serve God and their country, both by wisdom and virtue». Ascham ha il merito di esporre tali tesi pedagogiche senza la pesantezza di un trattato accuratamente scientifico, perché « le sue tesi potranno essere vecchie e sfondare porte già aperte, e tuttavia non sono penetrate nemmeno oggi a livello di cultura borghese e popolare. Per fare un esempio, il vieto preconcetto espresso dal proverbio “spare the rod, spoil the child”, proprio ciò che Ascham combatteva, è ancor oggi molto diffuso». 8 Il metodo per mantenere il ragazzo nella «God’s fear», sarà oggetto di esame attento in tutto il resto del libro I. Viene dedicato più spazio d’ora in poi al tema morale che a quello riguardante le capacità e l’apprendimento. L’umanesimo nordico in questa fase sembra decretare il primato dell’eccellenza morale sulle conquiste dell’intelletto. Anche Sidney, notoriamente influenzato da Ascham tra gli altri, scriveva che «of all earthly learning» il fine ultimo è la «virtuous action» 9 . Ma in l’Inghilterra, si afferma nel libro, il criterio eccessivamente permissivo adottato dai genitori nell’educare i figli è tutt’altro che rassicurante: e secondo l’autore sono scomparsi ogni senso di moderazione nei comportamenti e la troppa libertà nei giovani fa sì che questi commettano azioni scandalose e crescano nel vizio e nell’empietà. L’immediata conseguenza è che la dissolutezza dilaga soprattutto tra i giovani a Corte. Ascham reputa questi fatti come un sovvertimento del giusto ordine naturale e tratta questa mancanza di regole come una giusta piaga del Signore, il quale punisce una condotta contro natura, per gli infiniti peccati di cui si sono macchiati gli inglesi. Qui 8 G. Miglior, Roger Ascham, cit., p. 189. 9 Norton Anthology, New York, Norton & C., 1993, vol. I, p. 486.
Anteprima della tesi: ''THE SCHOLEMASTER'': Traduzione e cura del trattato sull'educazione dei giovani e sull'insegnamento del latino dell'umanista inglese Roger Ascham, Pagina 10

Preview dalla tesi:

''THE SCHOLEMASTER'': Traduzione e cura del trattato sull'educazione dei giovani e sull'insegnamento del latino dell'umanista inglese Roger Ascham

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

  Autore: Paolo Della Mora
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2004-05
  Università: Università degli Studi di Macerata
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e Letterature Straniere
  Relatore: Stefania D'Agata D'Ottavi
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 202

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

apprendimento linguistico
aristotele
ascham
cheke john
cicerone
educatore
educazione
elisabetta i
elizabethan age
insegnante
j.a. giles
latino
lingua
maestro
mentore
oratoria
precettore
quintiliano
retorica
scholemaster
scuola
traduzione

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi