La gestione delle società calcistiche italiane: analisi economico-finanziaria e prospettive di sviluppo strategico - Il confronto con le best practices europee

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 CAPITOLO 1 LE STRATEGIE DI CRESCITA, IL CONTESTO COMPETITIVO E LO SVILUPPO STRATEGICO 1.1 Il modello di business Per modello di business intendiamo l'insieme delle soluzioni organizzative e strategiche attraverso le quali l'impresa acquisisce vantaggio competitivo. In particolare, il modello di business: ξ fornisce le linee guida con cui l’impresa converte l’innovazione in acquisizione di valore (profitto) senza prescindere da un’adeguata strategia in grado di apportare un vantaggio competitivo nei confronti della concorrenza (traccia così una direzione cui probabilmente faranno seguito i follower); ξ definisce un’organizzazione che consente di condividere la conoscenza all’interno dell’azienda e valorizzare le proprie risorse umane favorendo le condizioni ideali per incentivare l’innovazione; ξ individua i rapporti di interazione e cooperazione con fornitori e clienti (mercato) valorizzando le proprie scelte (di modello e/o di business); ξ stabilisce le metodologie e gli strumenti per analizzare in modo critico e continuativo i risultati ottenuti dal proprio modello di business confrontandoli con quelli dei propri concorrenti.

Anteprima della Tesi di Francesco Sicilia

Anteprima della tesi: La gestione delle società calcistiche italiane: analisi economico-finanziaria e prospettive di sviluppo strategico - Il confronto con le best practices europee, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Francesco Sicilia Contatta »

Composta da 152 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3552 click dal 22/07/2010.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.