Skip to content

Analisi dei flussi e degli spazi per lo studio di re-layout di una azienda produttrice di valvole

La preview di questa tesi è scaricabile gratuitamente in formato PDF.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo: Loggati o Registrati.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 LA SOCIETA’ TYCO INTERNATIONAL LTD. – LA STORIA Tyco International fu fondata a Waltham, Massachusetts, nel 1960 da Arthur J. Rosenburg come laboratorio di ricerca per svolgere lavori governativi sperimentali nel settore privato. La società è inizialmente composta da due holding: Tyco Semiconductors e il Materials Research Laboratory Nel 1962 le due holding vengono unite ed il business viene orientato sulla ricerca nel campo dei materiali high-tech e su prodotti per la conversione e conservazione dell’energia. Due anni più tardi, nel 1964 Tyco diventa una società di proprietà pubblica e l’anno seguente la società comincia a colmare le lacune nello sviluppo dei prodotti e a rinforzare la debole rete di distribuzione acquisendo la Mule Battery Products e cambiando nome in Tyco Laboratories Inc. Questa è la prima di sedici acquisizioni societarie che si susseguono nei quattro anni successivi. Durante gli anni ’70 la presidenza della società passa a Joseph P. Gaziano. Egli ha dato il via ad una nuova era per la Tyco; durante la sua gestione la società è divenuta molto più grande e più diversificata attraverso una serie di acquisizioni di livello decisamente maggiore rispetto alle precedenti. Nel gennaio 1974 le azioni di Tyco Laboratories vengono quotate alla Borsa di New York, e quattro mesi più tardi Gaziano porta a termine l’ambiziosa acquisizione della Simplex Wire and Cable Company, un’azienda specializzata nella fabbricazione di cavi sottomarini resa appetibile agli occhi della Tyco per la sua leadership in tale settore e per la sua capacità di competere ad alti livelli anche sul mercato dei cavi tradizionali. L’anno seguente viene completato anche l’acquisto della Grinnell, società leader nella realizzazione di impianti antincendio automatizzati. Gaziano, continuando a perseguire l’obiettivo di fare della Tyco una società dal valore di 1 bilione di dollari entro il 1985, persiste con la aggressiva politica di grosse acquisizioni. Nel 1979 viene comprata la Armin Corporation, società leader nella produzione di film in polietilene utilizzati soprattutto nel packaging; mentre nel 1981 viene portata a compimento una ulteriore acquisizione; quella della Ludlow Corporation specializzata in produzione di imballaggi e altri materiali particolarmente adatti per applicazioni mediche e in altri campi tecnologicamente avanzati. Alla morte di Gaziano, nel 1982, la leadership della compagnia passa nelle mani di John F. Forst. Per prima cosa egli provvede a cedere le unità più periferiche del gruppo e organizza le rimanenti filiali Tyco in 3 unità principali: la divisione impianti idraulici e di protezione
Anteprima della tesi: Analisi dei flussi e degli spazi per lo studio di re-layout di una azienda produttrice di valvole, Pagina 3

Indice dalla tesi:

Analisi dei flussi e degli spazi per lo studio di re-layout di una azienda produttrice di valvole

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

Informazioni tesi

Autore: Fabio Minetti
Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
Anno: 2010-11
Università: Politecnico di Torino
Facoltà: Ingegneria
Corso: Ingegneria della Produzione Industriale e dell'Innovazione Tecnologica
Relatore: EttoreMaraschi
Lingua: Italiano
Num. pagine: 200

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario, dalla commissione in sede d'esame, e - se pubblicata su Tesionline - anche dalla nostra redazione.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

lotti
confronto
cicli
produzione
slp
percorsi
systematic layout planning
planimetria
operation
valvole
saving
spazi
riorganizzazione
famiglie
lay out
organizzazione
diagramma
re-layout
flussi
layout
analisi
disposizione

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani

Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi?
Quale sarà il docente più disponibile?
Quale l'argomento più interessante per me?
...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile


La tesi l'ho già scritta, ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri. Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi