Il tedesco come lingua straniera nella scuola secondaria: grammatiche didattiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 1. Il ruolo della grammatica nell’insegnamento/apprendimento del tedesco come L2 1.1. L’importanza della lingua tedesca Il motivo per cui la scuola fa studiare una lingua straniera dev‟essere in primo luogo compreso dall‟insegnante, che ha il dovere a sua volta di farlo capire ai discenti. Nel caso del tedesco la cosa è semplice: la posizione geografica dell‟Italia ci permette di raggiungere con facilità Austria e Germania e il viaggio si dimostra altrettanto semplice per un tedesco o austriaco che voglia raggiungere l‟Italia. Lo studente che arriva ad avere una certa autonomia in ambito di tedesco L2 potrà senza difficoltà conoscere a fondo le strutture, gli usi e i costumi tedeschi. Sarà in grado poi di capire le scritte, i giornali, di inserirsi nella comunità tedesca o, rimanendo nel proprio Paese, capire la corrispondenza proveniente dai paesi di lingua tedesca conversare con eventuali ospiti tedeschi, fare telefonate in Germania e trovare più facilmente un impiego. Lo studente deve sapere perché studia il tedesco, anche perché viene spesso considerato ingiustamente e troppo superficialmente come lingua difficile. E‟ vero che l‟inglese è senza dubbio molto più diffuso, parlato, letto e compreso del tedesco, ma è allo stesso modo vero che quest‟ultimo in Italia ricopre un posto di primissimo piano. Da non sottovalutare è sicuramente il fatto che la lingua tedesca è parlata quotidianamente da circa cento milioni di persone in Germania, Austria, Svizzera e nel Liechtenstein. È inoltre la lingua di uno dei maggiori partners commerciali del nostro Paese, essendo per l‟appunto la Germania uno dei paesi guida in campo economico-sociale per quanto riguarda la comunità europea. La potenza economica e l‟ottima ricettività dei suoi mercati fungono da “valvola di sfogo” per le esportazioni italiane. Non dimentichiamo anche che in alcune regioni italiane di confine, come la provincia di Bolzano, la lingua tedesca e quella italiana sono parificate secondo articoli costituzionali. Il ruolo di queste zone di confine è indispensabile, in quanto fungono da mediatori linguistici e culturali; qui le diversità e le affinità si incontrano, dopo la stagione storica dei nazionalismi che spesso e volentieri ha dato origine a xenofobia e alla considerazione dell‟altra lingua come minaccia anche in ambito

Anteprima della Tesi di Barbara Rossi

Anteprima della tesi: Il tedesco come lingua straniera nella scuola secondaria: grammatiche didattiche, Pagina 4

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Barbara Rossi Contatta »

Composta da 45 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1779 click dal 10/06/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.