Migrazione della Cicogna bianca (Ciconia ciconia, Linnaeus 1758) e nidificazione in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 occidentale e nell‟Africa meridionale; si può dire che nidifichi tra il 30° e il 60° parallelo nord. Sverna principalmente nell‟Africa tropicale e meridionale. In particolare le popolazioni si possono dividere in una occidentale e una orientale. La popolazione occidentale comprende le cicogne che nidificano in Portogallo, Spagna, Italia, Olanda, Francia (Alsazia), Belgio, Germania occidentale e migra per svernare in Africa occidentale a sud del Sahara in Marocco, Algeria, Tunisia, oppure nella penisola iberica. La popolazione orientale nidifica in Germania orientale, Russia, Cecoslovacchia, Polonia, Austria, Ungheria, Romania, Bulgaria, Penisola balcanica e Grecia, e migra nel corno d‟Africa e in Africa meridionale. La popolazione odierna si aggira attorno ai 500.000 individui (6th International White Stork Census). In Europa troviamo circa 200.000 coppie sparse in 35 paesi: gran parte della popolazione continentale è concentrata in Spagna (3.217 coppie) e nei paesi dell‟Europa orientale, in particolare Polonia (45.000 coppie), Ucraina (30.000 coppie), Lituania (12.000 coppie) e Bielorussia (20.000 coppie). In Europa centrale e Figura 10 Cartina rappresentante la distribuzione della Cicogna bianca con distinzione tra le zone in cui sverna e quelle in cui si riproduce

Anteprima della Tesi di Alessandra Monti

Anteprima della tesi: Migrazione della Cicogna bianca (Ciconia ciconia, Linnaeus 1758) e nidificazione in Italia, Pagina 9

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Alessandra Monti Contatta »

Composta da 84 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 823 click dal 17/06/2011.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.