Le agevolazioni fiscali per l'utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili in Italia.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 punto di vista strettamente legato al tema delle energie rinnovabili, il Programma Cooperazione è quello che verrà di seguito trattato, ed il suo stanziamenti si aggira sui 32.413 milioni di euro, ossia circa il 64% dell’intero stanziamento. In particolare, al suo interno troviamo il Programma Energia, focalizzato sulla ricerca di fonti energetiche rinnovabili e non inquinanti, nonché sul miglioramento dell’efficienza energetica, con un ammontare di risorse stanziate disponibili pari a 2.350 milioni di euro, che saranno messe a disposizione degli investitori in ricerca sotto forma di agevolazioni per l’accesso al credito e finanziamenti a tasso agevolato. Le ricerche finanziabili, tra le altre, sono quelle nel campo della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, carburanti da fonti rinnovabili, reti energetiche intelligenti e tecnologie pulite per la produzione di carbone. Secondo la Commissione Europea, i cittadini dell’UE trarranno profitto dalla ricerca in campo energetico, che si tradurrà in costi più bassi ed in un uso più efficiente della energia fornita dalle diverse fonti. Ciò contribuirà, inoltre, alla riduzione dei fattori che sono all’origine dei cambiamenti climatici a cui si sta assistendo quotidianamente, con conseguente ed immediato vantaggio per l’intero ecosistema. Un altro programma, contenuto anch’esso nel 7PQ, che vale la pena accennare, è quello sui Prodotti Alimentari, Agricoltura e Biotecnologia, riguardante più da vicino il tema dei biocarburanti e biocombustibili. Questo programma ha a disposizione, per i vari anni della sua durata, 1.950 milioni di euro, che serviranno, a detta della Commissione Europea, a far avanzare la conoscenza nell’ambito della gestione, produzione ed uso sostenibile delle risorse biologiche: si porranno le basi per la produzione di prodotti e servizi più sicuri, eco-efficienti e competitivi nei settori dell’agricoltura, della pesca, dell’industria alimentare e nel settore della salute.

Anteprima della Tesi di Michele Fanelli

Anteprima della tesi: Le agevolazioni fiscali per l'utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili in Italia., Pagina 8

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Michele Fanelli Contatta »

Composta da 138 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4534 click dal 15/06/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.