Caratterizzazione, modelling e studio del rumore di valvole termoioniche per applicazioni audio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Prefazione ~ 3 ~ termine del capitolo viene eseguito un confronto volto a scegliere per ciascun dispositivo il punto di lavoro ottimale dal punto di vista del rumore, e a scegliere il dispositivo a rumore minimo fra i tre analizzati. Capitolo 6: la certezza che la temperatura operativa dell’elemento emittente, quindi la potenza elettrica fornita all’elettrodo riscaldante, vada ad influenzare l’emissione, quindi le caratteristiche di funzionamento di un tubo termoionico, ha portato alla necessità di un ulteriore serie di misure. Il tubo che era stato scelto fra i tre come quello a rumore minore è stato caratterizzato sia dal punto di vista statico, che in frequenza e del rumore per differenti valori di potenza elettrica applicata al filamento. Viene anche trattata la problematica della distorsione legata alla linearità del trasferimento in-out della valvola. Capitolo 7: l’intero studio è volto alla caratterizzazione di dispositivi da impiegare in circuiti per il processamento di segnali audio. Non è, quindi, possibile non considerare come le diverse componenti di un segnale audio vengano recepite dall’utente finale e il peso che conseguentemente assumono. In questo capitolo si analizzano, quindi, gli aspetti che legano i risultati di ‘ascolto’ ai risultati sperimentali ottenuti con apparecchiature di laboratorio. Capitolo 8: il capitolo è dedicato ad una breve analisi teorico-sperimentale del preamplificatore valvolare Hi-Fi commerciale: SP-3A-1 prodotto da Audio Research.

Anteprima della Tesi di Andrew Morandi

Anteprima della tesi: Caratterizzazione, modelling e studio del rumore di valvole termoioniche per applicazioni audio, Pagina 4

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Andrew Morandi Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 567 click dal 22/06/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.