Prestiti di lusso e falsi anglicismi nei periodici femminili italiani

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Attraverso il meccanismo del prestito si rende in lingua replica un’unità significativa della lingua modello, che può essere un lessema, ad esempio l’italiano snob mutuato dall’inglese, oppure un nesso semanticamente unitario come fair play o una parola-frase, ad esempio okay, d’origine inglese ma ormai stabilmente acquisita dall’italiano, oppure, infine, un’intera perifrasi, come l’inglese last but not least. In base al genere di contatto tra lingua modello e lingua replica, si distinguono tre tipologie di prestito: a) diretto, se cioè deriva da contatti in aree mistilingui; b) a distanza, quando avviene attraverso rapporti occasionali, al di fuori d’eventuali aree di contatto; c) mediato, quando una lingua, per ragioni geografiche o culturali, funge da mediatrice tra la lingua modello e la lingua replica, come nel caso del francese, che fino al secondo dopoguerra ha svolto un’importante funzione mediatrice per l’introduzione degli anglicismi in italiano 5 . È facile, pensando al concetto di prestito fra due lingue, ritenere che l'una ceda e l'altra prenda. In realtà la lingua da cui proviene il prestito non cede, ma "offre" un modello e ciò significa che il prestito non va considerato come un "passaggio di ‘materia' linguistica da una tradizione all'altra" 6 ma come semplice imitazione del modello offerto. Il modello straniero è "offerto" (e non ceduto) a chi lo imita e dunque non c'è nessun tipo di atteggiamento passivo da parte di chi offre il modello; non c'è passività neanche in chi lo imita. Bisogna dire, 5 Romano Lazzeroni (a cura di), Linguistica Storica, cit., p. 95. 6 R. Gusmani, Saggi sull’interferenza linguistica, cit., p. 18. 6

Anteprima della Tesi di Giulia Sechi

Anteprima della tesi: Prestiti di lusso e falsi anglicismi nei periodici femminili italiani, Pagina 7

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Giulia Sechi Contatta »

Composta da 174 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6779 click dal 20/07/2012.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.