La competizione cinese: modalità di ingresso e strategie di crescita per le PMI italiane nel paese del dragone. Alcune esperienze del Made in Italy

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

ambientali, socio-culturali, governative e alle sue evoluzioni. Per quanta cura si metta nella scelta della strategia d'ingresso non va dimenticato che l'attività d'impresa è un'attività rischiosa per natura e quindi, anche dopo una scelta oculata di investimento, permane il rischio che questa non generi il profitto desiderato. La definizione di una exit strategy, ovvero un piano da utilizzare nel caso in cui le attività non dovessero svolgersi come prefissato, consentirà all'azienda di uscire dal paese estero o di passare ad una modalità di presenza meno onerosa. 1.1 L'ingresso attraverso esportazione La modalità di ingresso più semplice e sicuramente più diffusa è l'esportazione; ciò è dovuto al fatto che questa modalità di entrata in un paese estero permette di impiegare un minor sforzo a livello di risorse e consente di contenere i vari rischi connessi al processo di internazionalizzazione. 1.1.1 L'esportazione indiretta E' la forma di ingresso sui mercati internazionali che definisce il minor coinvolgimento da parte dell'azienda. Questo tipo di esportazione appare ideale per aziende di piccole dimensioni che si trovino all'inizio del loro processo di internazionalizzazione, non dispongano di ingenti risorse e non vogliano assumere elevati rischi. L'utilizzo dell'esportazione indiretta tuttavia non permette un controllo diretto sulla modalità secondo cui il prodotto viene collocato sul mercato finale e sul modo in cui tutte le leve del marketing mix vengono utilizzate. L'impresa quindi non gestisce le operazioni commerciali nel paese target in modo diretto, ma si avvale di un operatore indipendente collocato nel mercato prescelto. Si assiste in questo modo ad un trasferimento di costi e rischi del processo di 10

Anteprima della Tesi di Margherita Biagi

Anteprima della tesi: La competizione cinese: modalità di ingresso e strategie di crescita per le PMI italiane nel paese del dragone. Alcune esperienze del Made in Italy, Pagina 10

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Margherita Biagi Contatta »

Composta da 215 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2536 click dal 22/11/2012.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.