Le spese di pubblicità nel capitale di funzionamento. Rilevanza nel bilancio delle società in Internet. Il caso Yahoo!Inc.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

21 proprietà pur cedendolo in licenza; al contrario l’utilità prospettica collegata alle spese pubblicitarie appartiene ai costi pluriennali in quanto può essere trasferita unicamente con l’azienda o un ramo di essa avente una specifica combinazione prodotto, mercato e tecnologia. Tra le due categorie di risorse può esistere anche un’interrelazione data dal fatto che è possibile che costi pluriennali, sostenuti dall’impresa mediante processi di sviluppo interno, si trasformino in beni immateriali. Sul piano contabile in tal caso, in una prima fase si sostengono costi diretti alla produzione di un bene immateriale che però richiede tempo per il suo perfezionamento ed il cui processo produttivo ha un esito che non può essere dato per scontato. Fin tanto che il bene immateriale non giunge ad essere configurato nella sua veste definitiva, cioè finché non gode del carattere della trasferibilità, i costi sostenuti (accertata la loro utilità pluriennale), vengono sospesi dalla determinazione dei risultati di esercizio mediante la capitalizzazione. In una fase successiva, con la perfezione del bene immateriale, i costi pluriennali emergenti dalle sintesi contabili possono essere imputati al bene immateriale che hanno concorso a costruire. Discorso analogo può essere fatto anche considerando la produzione in economia di un bene avente natura materiale. Il percorso inverso invece appare privo di logica, nel momento in cui le risorse immateriali caratterizzate anche dalla trasferibilità perdessero tale carattere, verrebbe meno la risorsa stessa che si troverebbe a perdere inoltre l’attributo della probabile manifestazione futura di benefici economici la cui fruizione è controllabile dall’impresa, quindi dovrebbe essere considerata un elemento di sintesi dell’esercizio.

Anteprima della Tesi di Simone Quarteroni

Anteprima della tesi: Le spese di pubblicità nel capitale di funzionamento. Rilevanza nel bilancio delle società in Internet. Il caso Yahoo!Inc., Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Simone Quarteroni Contatta »

Composta da 244 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3282 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.