La Responsabilità sociale delle imprese e le certificazioni ambientali: Iso 14001

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

VI Si parlerà, cosi, di aziende socialmente responsabili nel settore della qualità, in quello sociale, ma in particolar modo in quello ambientale. Le imprese vengono etichettate come dei veri e propri “attori ambientali” in grado di assumersi le proprie responsabilità non solo limitatamente al perimetro che le circoscrive, ma a livello planetario. La Rsi, come verrà poi accuratamente spiegato, ha una sua esistenza a partire dalla creazione dei Sistemi della Qualità”. Le aziende, infatti, nell’intento di sviluppare accurati metodi di controllo (in un primo momento) e di creazione (in un momento successivo) della qualità, realizzano un vero e proprio codice di comportamento da tenere presente in tutte le fasi delle attività che essa stessa svolge, a partire dall’acquisto di una materia prima fino allo smaltimento dei rifiuti. Quindi è con la diffusione dei Sistemi di Qualità, che si rileva una crescita della responsabilità sociale nelle aziende, prima limitatamente nei confini organizzativi, poi successivamente, abbracciando l’intero globo che lo circonda. La Qualità assumerà nel tempo tanta importanza, da diventare un’importante leva di marketing. Cresce, infatti, per le aziende il bisogno di comunicare all’esterno il suo operato, al fine di conseguirne dei

Anteprima della Tesi di Antonio Pennacchio

Anteprima della tesi: La Responsabilità sociale delle imprese e le certificazioni ambientali: Iso 14001, Pagina 5

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Antonio Pennacchio Contatta »

Composta da 82 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2268 click dal 28/11/2012.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.