Le intercettazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 INTRODUZIONE Le intercettazioni costituiscono uno dei più importanti mezzi di ricerca di prova a disposizione degli inquirenti. L’inarrestabile sviluppo tecnologico, che ha caratterizzato gli ultimi decenni, ha portato ad un progressivo mutamento dei costumi e del modo di vivere quotidiano. In particolare, il progresso nel campo della telefonia mobile e l’avvento di internet hanno aperto nuove possibilità e frontiere fino a qualche tempo fa impensabili, che, se da un lato agevolano e migliorano la vita di ogni giorno, costituiscono allo stesso tempo un nuovo potente strumento per “delinquere” a disposizione della criminalità, soprattutto per quella organizzata. Oltretutto le intercettazioni telefoniche/telematiche rappresentano un argomento di grande attualità e non solo perché si sta discutendo dell’eventuale entrata in vigore della nuova normativa, ma anche perché la maggior parte delle inchieste, per così dire, rilevanti (si pensi al caso Ruby o al calcio scommesse) sono state avviate in seguito ad attività “intercettive”. Questa tesi si propone, senza pretesa di esaurire l’ argomento in ogni sua sfaccettatura, di offrire una panoramica generale sulla normativa vigente, nonché di analizzare le varie figure che, nonostante la somiglianza, non rientrano nell’ambito di applicabilità della disciplina dettata per le intercettazioni processuali dal nostro c.p.p. A tal fine verranno esaminati vari indirizzi dottrinali e le sentenze che hanno contribuito a definire positivamente l’istituto. In un secondo momento, esamineremo le intercettazioni fra presenti (c.d. ambientali) descrivendone le peculiarità e le differenti modalità operative rispetto alle intercettazioni telefoniche/telematiche. Successivamente si è ritenuto opportuno prendere in considerazione

Anteprima della Tesi di Antonio Arcudi

Anteprima della tesi: Le intercettazioni, Pagina 2

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Antonio Arcudi Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2949 click dal 30/11/2012.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.