Prospettive e opportunità per le imprese italiane in Turchia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 diritti umani e le libertà fondamentali dell'individuo, ovvero valori di crescente rilevanza se si considerano i dibattiti e le preoccupazioni internazionali sorte soprattutto a partire dagli attentati dell'11 settembre del 2001: la Turchia è circondata da numerosi Stati deboli nei Balcani, nel Caucaso e nel quadrante Mediorientale in genere, e forte della sua identità musulmana portata sotto il vessillo della Repubblica occidentalizzata, potrebbe diventare una potenza leader nell'area, favorendo la stabilizzazione e promuovendo lo sviluppo di valori democratici in regioni che, dopo il crollo dell'Unione Sovietica, sono state costantemente soggette ad instabilità politica. Ankara ha già dato prova in passato di essere un ottimo partner per l'occidente nel programma per la pace della NATO: la guerra in Yugoslavia e quella in Iraq ne sono state un esempio. L'identità musulmana del Paese, dunque, unita alla vicinanza geografica con il Medio Oriente conferiscono alla Turchia un ruolo fondamentale nelle relazioni con le regioni del Caucaso (in specifico Armenia, Georgia e Azerbaigian), ma anche dell'Iran e Iraq, ovvero regioni che sono fonte di forti tensioni internazionali, ma al contempo ricche di fonti petrolifere e di energia in genere.

Anteprima della Tesi di Eleonora Paglialunga

Anteprima della tesi: Prospettive e opportunità per le imprese italiane in Turchia, Pagina 12

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Eleonora Paglialunga Contatta »

Composta da 254 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1765 click dal 04/12/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.