Antonin Artaud: la psicosi come scintilla del moto creativo e la folgorazione del teatro balinese.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 consigliando a chiunque si accosti alla figura di Artaud di <> 2 . La trattazione che segue nasce però come tentativo di esplorare il genio artistico di Antonin Artaud (sul cui conto si è, in effetti, già ampiamente scritto) in particolare da uno specifico punto di vista: quello del suo innamoramento per il teatro balinese, che lo ispirerà nell'elaborazione delle teorie cardine del suo Teatro della crudeltà. Questo lavoro sarà dunque volutamente caratterizzato da un approccio parziale alla figura di Artaud, e vòlto ad un'analisi circoscritta del suo universo artistico. Nel tentativo di raggiungere tale obiettivo, è sorto spontaneo e anzi inevitabile il bisogno di penetrare nella sfera interiore dell'autore, e di mettere in luce il suo intenso vissuto, che con prepotenza e di continuo affiora in superficie in ogni sua opera di drammaturgo e teorico. Le vicende personali risultano dunque legate alle produzioni artistiche in un nodo inestricabile. 2 FERDINANDO TAVIANI, Ciarla a voce sommessa, in Antonin Artaud. Teatro, libri e oltre, a cura di Franco Ruffini e Alessandro Berdini, Roma, Bulzoni, 2001, p. 90; cfr. MARCO DE MARINIS, La danza alla rovescia di Artaud, cit., in: http://www.trax.it/olivieropdp/mostranew.asp?num=98&ord=8#_ftn4 (consultato il 25 febbraio 2012).

Anteprima della Tesi di Elena Lo Bartolo

Anteprima della tesi: Antonin Artaud: la psicosi come scintilla del moto creativo e la folgorazione del teatro balinese., Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere

Autore: Elena Lo Bartolo Contatta »

Composta da 47 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1645 click dal 07/12/2012.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.