Realizzazione di un template multilingua per la piattaforma WordPress

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Alcuni esempi di CMS open source molto potenti e che possono prestarsi alle diverse esigenze sono: • WordPress (http://wordpress.org/ oppure http://www.wordpress-it.it/), adatto soprattutto per i blog gestiti da più utenti ma utilizzabile anche per la costruzione di piccoli portali. Il suo punto di forza è la community di utenti che contribuisce da anni alla creazione di una vasta quantità di plugin e temi. • Drupal (http://drupal.org/ oppure http://www.drupal.it/), strumento molto avanzato e completo per la creazione di portali multi-utente. Ha una struttura modulare che permette agli amministratori più esperti di personalizzare il portale con nuove funzionalità, grazie a diversi “moduli” da aggiungere al core. • Joomla! (http://www.joomla.org/ oppure http://www.joomla.it/), il suo punto di forza sono la stabilità e l’affidabilità di cui gode grazie alla solida base da cui nascono le sue radici. Joomla infatti è figlia di Mambo dal quale ha tratto il core per poi evolversi modularmente. • Xoops (http://www.xoops.org/ oppure http://www.xoopsitalia.org/), ottimo strumento per la creazione e la gestione delle comunità virtuali, può anche essere utilizzato come potente base per blog o addirittura come framework per altre applicazioni grazie alla modularità della struttura che permette, a discrezione dell’utente, di personalizzare l’installazione per renderla ad-hoc in base alle proprie esigenze. • Mediawiki (http://www.mediawiki.org/), mamma di Wikipedia, è la struttura base più completa per creare wiki. Tecnicamente non è un CMS ma solo uno strumento che semplifica la gestione dei wiki. • Frog (http://www.madebyfrog.com/), poco conosciuto ma valido e semplice, sia per blog che piccole community. Possiede un pacchetto d’installazione veramente leggero ma ha molte possibilità di personalizzazione, anche grazie ai plugin. • Globber (http://www.globber.org/), quasi sconosciuto in Italia, ha 8

Anteprima della Tesi di Loredana Attanà

Anteprima della tesi: Realizzazione di un template multilingua per la piattaforma WordPress, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Loredana Attanà Contatta »

Composta da 103 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1432 click dal 07/12/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.