Scelta ottimale dell’angolo di anticipo all’accensione per un motore ad elevate prestazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

72 angolo anticipo accensione Caso 1 6000 Caso 2 5500 Caso 3 5000 Caso 4 4500 Caso 5 4000 Caso 6 3500 Caso 7 3000 Caso 8 2500 Caso 9 2000 Caso 10 1750 Caso 11 1500 Caso 12 1000 Spark standard -13,5 -13,5 -13,5 -12 -10,5 -11,25 -10,5 -9 -8,39 -8,25 -9 -7,5 Tab. 4.1: Angoli di anticipo all’accensione al variare della velocità di rotazione – spark standard. 4.1.1 Valutazione del ciclo indicato Con il termine pressione indicata storicamente si intende la pressione rilevata all’interno di uno dei cilindri del motore e rappresentata in un diagramma p; V . I diagrammi indicati permettono di visualizzare chiaramente i cicli di pressione e ne consentono il confronto in modo semplice e immediato. L’acquisizione della pressione indicata permette di effettuare numerose valutazioni utili per lo studio del motore. Dall’acquisizione dei diagrammi indicati è possibile calcolare la pmi, pressione media indicata, valutabile come: (4.1) La pmi è calcolata come area del ciclo indicato ed è infatti un indicatore del lavoro compiuto dal ciclo: (4.2) può essere quindi definita come un indice del lavoro al ciclo per unità di cilindrata. Facendo un ulteriore passo avanti, si calcola anche la potenza indicata, che corrisponde alla potenza erogata dal motore a meno delle perdite meccaniche:

Anteprima della Tesi di Domenico Borriello

Anteprima della tesi: Scelta ottimale dell’angolo di anticipo all’accensione per un motore ad elevate prestazioni, Pagina 6

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Domenico Borriello Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 32312 click dal 07/12/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.