Analisi di strutture in controreazione per l’amplificazione di corrente

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8    1.1 Retroazione parallelo – serie “ideale”: Gli amplificatori di corrente in controreazione presentano una struttura del tipo “parallelo - serie”. Quella che andremo ad analizzare di seguito è una struttura di tipo “ideale”. Chiamiamo la corrente di ingresso Ii e la corrente di uscita Io. La retroazione dovrà sostanzialmente campionare la corrente di uscita Io, e “mescolarla” in ingresso con il generatore Iin. Questa struttura dovrà stabilizzare il guadagno di corrente, e dare un impedenza di uscita molto alta, e viceversa un impedenza di ingresso molto bassa. Queste sono delle proprietà desiderabili in un amplificatore di corrente. Mostriamo di seguito la figura: (Fig 1.1)         Calcoliamo ora i parametri fondamentali della struttura, ossia guadagno e impedenze di ingresso e uscita.

Anteprima della Tesi di Gianluca Distante

Anteprima della tesi: Analisi di strutture in controreazione per l’amplificazione di corrente, Pagina 6

Laurea liv.I

Facoltà: Ingegneria

Autore: Gianluca Distante Contatta »

Composta da 42 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1074 click dal 11/12/2012.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.