Analisi dei ratei di scarto e riparazione di parti del motore aeronautico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

21 miscelato con il carburante ed acceso, così da poter fornire energia alla turbina di alta pressione (HPT) ed alla turbina di bassa pressione (LPT). Il flusso secondario passa attraverso la parte esterna della sezione fan, poi attraverso le Outlet Guide Vanes (OGV), ed infine viene incanalato e condotto verso l’esterno attraverso le cappotte motore, fornendo circa l’80% della spinta totale e prendendo parte anche al meccanismo di inversione di spinta. Una parte di aria spillata da differenti stadi del compressore di alta pressione del motore supplisce a diverse funzioni del velivolo quali il sistema anti ghiaccio delle cappotte all’ingresso del motore, il sistema di condizionamento e di pressurizzazione della cabina, il sistema anti ghiaccio delle ali e il sistema di rimozione della pioggia. L’aria spillata dallo scarico del fan viene utilizzata dagli scambiatori di calore del sistema di condizionamento, per fornire aria fredda in cabina. Figura 1.5 Suddivisione del flusso all’interno di un motore Turbofan Nel presente lavoro verranno analizzate, in termini di entità dell’usura e dunque di necessità di riparazione, le parti principali di due diversi motori turbofan: il CFM56 ed il CF6-80.

Anteprima della Tesi di Luca Gargiulo

Anteprima della tesi: Analisi dei ratei di scarto e riparazione di parti del motore aeronautico, Pagina 8

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria

Autore: Luca Gargiulo Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 691 click dal 11/12/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.