La Tutela dei Minori non Accompagnati nel'Unione Europea, con un particolare riferimento agli Stati Membri dell'Europa Orientale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 individui di età inferiore ai 18 anni, rappresenta lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell'infanzia, tra cui il diritto alla vita, il diritto alla salute e a godere delle prestazioni sanitarie, il diritto ad esprimere la propria opinione e ad essere informati, il diritto al nome, tramite registrazione anagrafica, nonché alla nazionalità, il diritto all'istruzione, il diritto al gioco ed il diritto ad essere tutelati da ogni forma di sfruttamento e di abuso FILLIN "D . La Convenzione sui Diritti del Fanciullo prevede FILLIN "D una particolare tutela a favore di alcuni gruppi di bambini e adolescenti in considerazione della loro maggiore vulnerabilità: si tratta dei minori in situazioni di emergenza, come i minori rifugiati e i minori impiegati nei conflitti armati; dei minori in condizione di sfruttamento economico (come quelli impiegati nel lavoro minorile), di abuso e di sfruttamento sessuale; dei minori vittime di tratta o di altre forme di sfruttamento; infine dei bambini e adolescenti appartenenti a minoranze etniche o popolazioni indigene. Nella UE si sta via via formando una consapevolezza della necessità di affrontare in modo armonico la questione dei Minori non Accompagnati. I dati in materia non sono né certi né uniformi, è pertanto difficile scattare una fotografia del fenomeno, anche se ciò che salta all’occhio è l’aumento progressivo dei numeri con i quali ci si trova a fare i conti. L’Unione Europea promuove una tutela attenta del Minore, al quale dovrebbe essere garantita la permanenza nel territorio di arrivo. Chi decide di presentare un’istanza di Protezione Internazionale è per lo più di sesso maschile, di età compresa tra i 14 e i 17 anni. Dietro alla tematica della Tutela in Europa dei Minori non Accompagnati si staglia la difficile decisione delle famiglie che scelgono di far emigrare il figlio, spesso il più giovane, con la speranza che possa investire in un futuro migliore e che possa ottenere un effettivo FILLIN "D Tali diritti sono sanciti rispettivamente agli articoli 6, 24, 12, 13, 17, 28 e 29 (istruzione), 31, 34. FILLIN "D Convenzione sui Diritti del Fanciullo, articoli 22, 30, 32, 34, 35, 36, 38 e 39.

Anteprima della Tesi di Susanna Viola

Anteprima della tesi: La Tutela dei Minori non Accompagnati nel'Unione Europea, con un particolare riferimento agli Stati Membri dell'Europa Orientale, Pagina 3

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Susanna Viola Contatta »

Composta da 63 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2704 click dal 11/01/2013.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.