Gli enti non lucrativi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

estrema “generosità” nel riconoscere il principio associativo ad ogni livello dell’attività umana 6 . La Costituzione, in definitiva, compie una concreta operazione di reinserimento, nell’ordinamento dello Stato sovrano, di una “società civile” alla quale viene riconosciuto valore autonomo ed antecedente alla stessa struttura statuale. Questa valorizzazione della società civile si presenta, nella dottrina sociale cattolica, come la logica conseguenza dell’attuazione del principio di “sussidiarietà”, che animò le proposte dei costituenti cattolici ed anima ancora le norme costituzionali che, in parte, tali proposte hanno recepito. Secondo il principio di sussidiarietà le formazioni sociali più ampie non devono sostituirsi a quelle più piccole ma devono sostenerle nella loro autonomia, ed eventualmente essere di integrazione e sostegno quando riscontrano che le stesse non riescono ad adempiere alle loro funzioni 7 . Il dettato costituzionale riconosceva uno spazio alla società civile che, in seguito, l’opera del legislatore ordinario avrebbe dovuto riempire e specificare. Ai partiti toccava la funzione storica, in concreto mai espletata, di veicoli della società civile, dei suoi ideali e delle utilità dalla stessa già espresse. Sarà questo il compito storico che essi mancheranno di adempiere negli anni cruciali del dopoguerra. Prova di questo fallimento, risulta essere, la constatazione che nessuna norma della Costituzione, riguardante i soggetti sociali, ha ricevuto attuazione, dalla disciplina dei sindacati a quella dei partiti a quella delle cooperative 8 . Lo Stato continua a mantenere, in concreto, il compito di occuparsi direttamente di ogni bisogno dei cittadini senza incentivare gli stessi ad organizzare direttamente i servizi delegabili. 6 DE CARLI, Lezioni, cit., pag.285. 7 FASINELLI, Gli enti non commerciali e le Onlus, il fisco, 1998, pag. 3371.

Anteprima della Tesi di Andrea Zacchetti

Anteprima della tesi: Gli enti non lucrativi, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Andrea Zacchetti Contatta »

Composta da 246 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4573 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.