Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'invecchiamento cognitivo e l'esercizio fisico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Introduzione In generale viene definito “anziano” colui che ha un’età superiore ai 65 anni, un limite di età fissato arbitrariamente sulla base di politiche sociali. Secondo i gerontologi la popolazione al di sopra dei 65 anni può essere divisa in tre fasce: i “giovani anziani” che comprende i soggetti dai 65 ai 74 anni; gli “anziani anziani” che va dai 75 agli 84 anni; e gli “ultra anziani”, dagli 84 in poi (Kring, 2008). L’invecchiamento è un processo che interessa tutti gli organismi viventi che sono soggetti a uno sviluppo e a una maturazione fino all’inevitabile progressiva senescenza. Il destino biologico dell’essere umano è associato ad altre modificazioni di eguale importanza come l’aspetto psicologico e il contesto sociale. Invecchiare è un processo ineluttabile, anche se diverso per ogni individuo. L'aumento della popolazione anziana rappresenta un fenomeno importante e preoccupante della società contemporanea. La popolazione anziana nei paesi industrializzati è in continua crescita rispetto al resto della popolazione, mentre si assiste a una riduzione delle nascite che ha determinato in Italia un punto di crescita della popolazione uguale a zero (Tammaro, 2000). Stiamo assistendo ad una sorta di rivoluzione demografica: nel 2000, nel mondo c’erano circa 600 milioni di persone con più di 60 anni, nel 2025 ce ne saranno 1,2 miliardi e 2 miliardi nel 2050. In Europa, come in molti altre regioni ricche, una persona su 5 ha più di 60 anni (http://www.epicentro.iss.it/problemi/anziani/anziani.asp).

Anteprima della Tesi di Giulia Breschi

Anteprima della tesi: L'invecchiamento cognitivo e l'esercizio fisico, Pagina 2

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Psicologia

Autore: Giulia Breschi Contatta »

Composta da 97 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7761 click dal 14/11/2013.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.