Innovazione di prodotto in banca: implicazioni organizzative

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 Introduzione Le banche italiane si trovano, dopo tanti anni di stabilità, ad affrontare la sfida di una concorrenza molto più agguerrita a livello europeo. In questo scenario avranno maggiore importanza nelle nostre aziende di credito il marketing e l’organizzazione, discipline che in banca si sono sviluppate in ritardo rispetto alle aziende industriali e commerciali: più in particolare la ricerca e la creazione di nuovi prodotti, la definizione di strutture e ruoli organizzativi per gestirli con la prospettiva di importanti sviluppi futuri. Questa tesi si propone di affrontare il tema dell’innovazione di prodotto in banca, analizzata in funzione delle implicazioni e dei cambiamenti che può produrre nella struttura organizzativa e nei relativi ruoli. Il primo capitolo intende analizzare l’innovazione di prodotto in banca tramite uno schema per fasi, che si sviluppa a partire dall’ideazione, per giungere attraverso lo sviluppo e la valutazione del concetto, la definizione degli standard economici e il test di mercato, alla commercializzazione vera e propria. Il secondo capitolo cerca di studiare le strutture organizzative che possano favorire l’innovazione di prodotto in banca, studiando le

Anteprima della Tesi di Pierfrancesco Bizzarini

Anteprima della tesi: Innovazione di prodotto in banca: implicazioni organizzative, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Pierfrancesco Bizzarini Contatta »

Composta da 87 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3200 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.