Tecniche di analisi della competizione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- 13 - regolati da meccanismi differenti e composti da concorrenti diversi. L’accento viene quindi posto sulla opportunità e sulla necessità di focalizzare l’analisi competitiva sulla complessità di un sistema concorrenziale che si avvicini il più possibile alla realtà in cui opera l’azienda. Il terzo capitolo affronta l’analisi di un caso concreto: la Uno-A-Erre S.p.A. ed i meccanismi che regolano il settore orafo. Tale capitolo è composto da due parti. Nella prima si è tentato di individuare “le regole del gioco” che caratterizzano tale settore, facendo una panoramica sulla sua evoluzione storica, sulle valenze e sul processo produttivo dei suoi prodotti, sugli aspetti strutturali, finanziari e strategici delle aziende che lo compongono e sulle caratteristiche della domanda e della formazione dei prezzi di vendita e dei costi di produzione, analizzando, in particolare, i meccanismi che contraddistinguono il comparto di riferimento della Uno-A- Erre e cioè il distretto orafo aretino. Nella seconda parte, si è invece operato il confronto tra la Uno-A-Erre, un gruppo di sei aziende concorrenti e un Aggregato di settore composto da un campione di 71 aziende. I bilanci di queste aziende, forniti dalla Centrale dei Bilanci di Torino, sono stati prevalentemente utilizzati in funzione della valutazione delle performance economico-finanziarie e delle possibilità di

Anteprima della Tesi di Francesco Clerissi

Anteprima della tesi: Tecniche di analisi della competizione, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Clerissi Contatta »

Composta da 320 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2934 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.