Una dama in Parnaso: l'arcade piemontese Benedetta Clotilde Lunelli Spinola (1700-1774)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

sub te tutior, a seconda della disciplina e dell’ambito a cui si fa riferimento. Gianfrancesco fu il secondogenito di Anna Paola di Galeazzo Scarampi di Roccaverano (appartenente ad una delle stirpi fondatrici di Cherasco, fra le quali spiccano anche i Manzano, primi abitanti del castello omonimo che con la sua mole domina la Stura) investito con il signorato nel 1695; suo fratello Giuseppe era un noto cavaliere. La patria Aspetti di Cherasco La cittadina di Cherasco, a fine Settecento capoluogo di una delle undici province del Piemonte proprio 8 , ebbe un passato militare glorioso e ricco di avvenimenti che le valse il soprannome di “baluardo del Piemonte”: ben sei furono gli assedi che i suoi abitanti si trovarono a fronteggiare. Sorta per motivi strategici sull’estremità di una terrazza che si protende dall’Alpe marittima di Mondovì fino ai pendii cheraschesi, le cui pendici scoscese sono bagnate dai fiumi Stura e Tanaro, fu prontamente circondata e difesa dalle mura dell’antico castello dei Manzano quando, tra 1225 e 1259, rinnovata la Lega Lombarda contro Federico II, ebbero luogo le lotte tra le fazioni dei guelfi e dei ghibellini. A Clarascum fu data pianta quadrata a castro romano, con ampie vie dritte a pura croce latina, su cui si affacciano chiostri e palazzi austeri ad un sol piano, come prescrivevano gli statuti della piazza fortificata che non venne mai arricchita da costruzioni esteriormente oltremodo eleganti proprio per le sue finalità militari e a causa dei molti saccheggi a cui fu sottoposta (dal 1525 al 1527 fu presa sette volte e razziata due), adorni di archetti in mattoni e fasce in

Anteprima della Tesi di Allegra Alacevich

Anteprima della tesi: Una dama in Parnaso: l'arcade piemontese Benedetta Clotilde Lunelli Spinola (1700-1774), Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Allegra Alacevich Contatta »

Composta da 270 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1184 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.